Atollo di Ari

OFFERTE

Atollo di Ari

L’Atollo Ari è uno dei luoghi più frequentati dagli amanti delle attività subacquee.

Le sue 50 isole posso contare su poco meno di 100 km di coste. Suddiviso amministrativamente in Ari Sud e Ari Nord è raggiungibile tramite idrovolante che parte dall’aeroporto di Malè.

Qui, davanti all’isola di Mamigili e in alcuni periodi dell’anno anche davanti all’isola di Dhigurah, è possibile “incontrare” lo squalo balena.

A nord, invece, a circa 50 metri dal reef Viligilee Falhu, c’è il relitto del Fesdu Wreck, un peschereccio costiero di 30 metri, ormai ricoperto di corallo che giace in posizione verticale a una profondità di 20 metri con la prua rivolta verso nord. suggestive pareti piene di coralli si possono ammirare anche Mushimasmingili Reef, chiamato anche Fish Head, un sito per le immersioni protetto dal governo maldiviano.

Qui è vietato ancorare, pescare, e ovviamente raccogliere conchiglie e coralli.

Atollo di Ari Nord

Tra i principali siti di immersione di Ari nord: Mushimasmingili Thila, Kandholhudhoo House Reef, Ellaidhoo Thila, Ellaidhoo House Reef e Fesdu Top. Ad Ari Sud, invece, si può scegliere tra Kuda thila, Hangngnaameedhoo thila, Dhangethi Bodu thila, Broken Rock thila, Kudarah thila, Hukuruelhi faru, Angaga thila, Hurasdhoo reef e Hukurudu House Reef.

Halaveli Wreck è un sito immersione creato nel 1991 con l’affondamento deliberato di una nave mercantile di oltre 30 metri. Il relitto denominato  “Highly 18” in posizione verticale con la prua rivolta a nordovest, a 20 metri dal reef.

Il ponte si trova a 21 metri mentre la poppa è adagiata sul fondo sabbioso a 28 metri.  Vi si possono già ammirare dei coralli.

Kandholhudhoo House Reef

L’atollo, profondo non più di 50 metri, custodisce pregevoli formazioni coralline.

L’atollo di Goidhoo, invece, ha una sola pass, Doru Kandu, sul versante meridionale, larga circa 2 km.

In prossimità dei bordi ci sono ampi spiazzi sabbiosi con formazioni coralline.

Sull’isola Hanifaru Huraa è possibile, invece, incontrare lo squalo balena, il pesce più grande del mondo, nonché il più grande squalo esistente.

A dispetto della stazza (può superare i 12 metri di lunghezza), lo squalo balena è innocuo e si ciba di plancton.

Non se ne conoscono ancora fino in fondo abitudini e stili di vita, motivo per il quale è oggetto di diversi studi scientifici, alcuni condotti proprio in questo angolo delle Maldive.

Relitto Fesdu Wreck
Maldive a Marzo

Maldive a Marzo

Maldive a MarzoMarzo è un ottimo mese per scoprire le Maldive. Nel cuore della stagione “secca” (le piogge sono molto rare e poco intense) consente di godere di giornate calde e soleggiate. La temperatura dell’acqua è molto buona ed è l’ideale per nuotare e per gli...

leggi tutto
Maldive a Febbraio

Maldive a Febbraio

Maldive a FebbraioIl secondo mese dell’anno è un ottimo mese per concedersi una vacanza alle Maldive (anche se è ancora piena “alta stagione). Le temperature sono molto piacevoli e ci si potrà concedere nuotate o lunghe immersioni (snorkelling, full dive, house reef,...

leggi tutto
Maldive a Gennaio

Maldive a Gennaio

Maldive a GennaioGennaio è uno dei mesi più indicati per vivere le Maldive. Si può scegliere di trascorrervi il Capodanno oppure partire subito dopo le festività, quando la maggior parte dei vacanzieri rientra. Il clima delle Maldive a Gennaio è caldo, con bassa...

leggi tutto
Booking.com

SCOPRI tutte le nostre offerte!

Oceanya.it by TRAVEL EXPERIENCE

“Ogni cento metri il mondo cambia…“

… Scoprilo con noi !
× Whatsapp