Le Maldive meta da sogno anche nel 2023!

Il 2023 è stato un anno turistico per le Maldive con numeri da capogiro, le isole paradisiache dell’oceano indiano si confermano ancora una volta una delle mete più ambite al mondo.

  • Un totale di 158.322 turisti sono stati accolti tra il 1° e il 26 dicembre
  • La Russia continua a dominare i principali mercati di arrivo dei turisti
  • Il più alto numero di arrivi giornalieri di questo mese è stato registrato il 23 dicembre

Gli arrivi turistici registrati fino al 27 dicembre hanno superato quota 1.842.169.
Lo ha rivelato il Ministero del Turismo nelle sue ultime statistiche giornaliere, pubblicate mercoledì.

Dall’inizio del nuovo anno, sono stati registrati in totale 1.842.169 arrivi di turisti.

Il totale degli arrivi di quest’anno comprende 172.499 turisti accolti a gennaio, 177.915 a febbraio, 173.514 a marzo, 164.357 ad aprile, 120.959 a maggio, 120.363 a giugno, 145.629 a luglio, 154.854 ad agosto, 130.967 a settembre, 159.141 a ottobre e 163.658 a novembre. Sebbene le cifre siano diminuite a maggio e giugno, sono state comunque superiori ai 100.000 arrivi.

Le Maldive hanno raggiunto il milionesimo arrivo di turisti dell’anno in corso il 16 luglio e hanno accolto il milionesimo turista dell’anno in corso il 21 dicembre. Stefan Mathijs, il milionesimo turista dell’anno, proviene dai Paesi Bassi ed è arrivato alle Maldive per le vacanze con la sua compagna e i suoi due figli.
Questo era l’obiettivo iniziale di arrivi di turisti fissato dal precedente governo per l’anno in corso.

La cifra degli arrivi per il 2023 rappresenta un aumento del 12,3% rispetto ai 1.641.120 arrivi registrati nello stesso periodo dell’anno scorso, e una crescita significativa rispetto ai 1.294.492 arrivi registrati nel 2021.

Inoltre, un totale di 158.322 turisti sono stati accolti tra il 1° e il 26 dicembre.

Finora a dicembre, il dato degli arrivi è un’impennata del 5,6% rispetto ai 149.868 arrivi registrati nello stesso periodo dell’anno scorso e ai 136.839 turisti accolti nello stesso periodo del 2021.

La media giornaliera per il 2023 è di 5.515 e i turisti si fermano in media per sette giorni.
Il numero più alto di arrivi giornalieri del mese di Dicembre è stato registrato il 23, con oltre 8.000 visitatori.

La Russia continua a dominare i principali mercati di arrivo dei turisti dell’isola.
I dati giornalieri rivelano che la Russia continua a dominare i mercati degli arrivi turistici contribuendo all’11,2% della quota di mercato con 206.026 arrivi al 26 dicembre.

Sebbene l’India sia in cima ai mercati turistici delle Maldive a metà anno, è stata sostituita dalla Russia di recente. Il 2022 si è concluso con il Paese vicino come primo mercato di provenienza per il turismo delle Maldive.
Il Paese vicino ha superato la Russia durante il mese di giugno, che era in testa tra i mercati turistici con il maggior numero di arrivi di turisti nei primi mesi dell’anno.
L’India è salita nuovamente al secondo posto, sostituendo la Cina con 204.043 arrivi, che rappresentano l’11,1% degli arrivi.

La Cina è terza con 185.976 arrivi, pari al 10,1%.

  • Altri mercati turistici di punta nel 2023 sono:
  • Regno Unito, che contribuisce all’8,3% con 152.764 arrivi.
  • Germania che contribuisce al 7,2% con 132.884 arrivi
  • Italia che contribuisce al 6,1% con 112.483 arrivi
  • Gli Stati Uniti contribuiscono per il 4% con 73.386 arrivi.
  • Francia che contribuisce per il 2,6% con 48.222 arrivi
  • Spagna: 2,2% con 39.792 arrivi
  • Svizzera, che contribuisce per il 2% con 36.637 arrivi.
    Sebbene la Corea del Sud fosse già stata inclusa tra i principali mercati di provenienza, è stata nuovamente sostituita dalla Svizzera.

Il turismo è stato introdotto nelle Maldive nel 1972. Sono 50 anni che viaggiatori zelanti visitano le Maldive, che da anni attirano visitatori con la loro bellezza pittoresca.

× Whatsapp